Leadership: 6 modi per diventare punti di riferimento

Si dice che la leadership sia una caratteristica innata, ma questo non significa che non si possa imparare qualche semplice trucchetto per incrementarla e migliorarla. E se è vero che non tutti ci troviamo, almeno sul posto di lavoro, in posizioni di comando, è pur sempre vero che tenere a mente questi consigli per migliorare la nostra leadership potrà sicuramente tornarci utile per crescere e arricchirci non solo come figure lavorative, ma anche come individui. Ecco alcuni spunti utili per diventare dei leader migliori. startup_business_people_students_office_strategy_work_technology-710510.jpg!d
  1.  Ascoltare gli altri prima di esprimere il proprio parere e fare molte domande per avere tutte le informazioni necessarie a prendere decisioni. Ascoltare le parole degli altri aumenta le nostre conoscenze su di loro e contemporaneamente li induce ad avere più fiducia in noi.
  2. Se ci si rende conto di aver preso una decisione sbagliata, bisogna ammetterlo francamente e proporre subito dei rimedi. È importante farlo in modo tempestivo, prima che qualcun altro vi faccia notare l’errore commesso.
  3.  Se bisogna dare un feedback positivo a un collega o a un collaboratore, è importante cercare di farlo alla presenza di altri colleghi. Il rinforzo è maggiore e l’effetto motivazionale più duraturo.startup_start_up_people_silicon_valley_teamwork_business_team_office-764675.jpg!d
  4. Se bisogna comunicare  un feedback negativo, è essenziale farlo in privato, enfatizzando soprattutto le motivazioni oggettive che vi spingono a formularlo.
  5. Quando si prende un impegno, bisogna portarlo a termine. Mai promettete una cosa che non si è in grado di poter rispettare. La credibilità personale è uno dei valori professionali più importanti nel medio-lungo periodo.
  6.  Agire eticamente e comportarsi lealmente e nel rispetto delle regole. Il primo a rispettarle deve essere colui che a sua volta le deve far rispettare.
Non serve nessun tipo di abilità particolare per mettere in pratica questi consigli: basta decidere di volersi migliorare. Viceversa comportarsi in maniera opposta a quanto qui suggerito non farà altro che minare il nostro ruolo di comando e la nostra leadership opposti possiamo essere certi che la lancetta della nostra leadership tenderà rapidamente verso lo zero, anche se siamo convinti di essere bravi e talentuosi.
Se vuoi approfondire questi temi, mettiti in contatto con noi (amministrazione@copiaoriginale.it) per chiedere informazioni. Creeremo un percorso adatto alle tue esigenze. soft-skills  
Tagged , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *