• Luca Brambilla

Il cigno

Tempo di lettura: 1 minuto


Il cigno è, giustamente, uno di tatuaggi più amati dalle donne. Si tratta di un animale fantastico, con uno splendido piumaggio, un collo lungo e aggraziato, uno sguardo fiero e un portamento regale. Per questo è considerato un animale simbolo dell’eleganza.


Inoltre il cigno è segno di versatilità, poiché si trova ottimamente sia nell'acqua, suo ambiente primario, ma se necessario può spiccare il volo, e anche sulla terraferma si trova a proprio agio. Quindi si può dire che governa acqua, aria e terra, ossia i tre elementi aristotelici.


Una donna che sceglie di tatuarsi questo simbolo darebbe una rappresentazione di sé di persona fedele e che tiene al rapporto coniugale. Infatti, i cigni scelgono il proprio partner da giovani, e tendenzialmente vi rimangono fedeli per sempre, il che è raro nel mondo animale.

Infine, direi che se una persona si tatuasse un cigno bianco sottolineerebbe la parte pura e limpida della sua persona, mentre tatuandosi un cigno nero vorrebbe avvertire che dietro un velo di eleganza vi sono misteri da scoprire.


Milano, li 26 Novembre 2017


#immaginiesignificato

Logo_ridisegnato.png

Copia Originale 

Foro Buonaparte,22