• La Redazione

L'estate è la stagione più stressante, e questo è il motivo

Tempo di lettura: 2 minuti


Il cortisolo è un ormone fondamentale che regola molti aspetti della nostra vita. Può variare non solo nel corso della giornata e in funzione del nostro umore, ma segue anche un andamento stagionale e tende ad aumentare nei mesi più caldi: ecco spiegato come mai con la bella stagione tendiamo a sentirci più nervosi.


L’estate quindi sarebbe, secondo recenti studi, non solo la stagione più stressante a causa del fastidio provocato dal caldo, ma soprattutto per colpa degli ormoni. Se abbiamo quindi sempre pensato che l’inverno sia più difficile da vivere dell’estate (a cause delle temperature basse e delle poche ore di luce), è in realtà vero il contrario: l’estate non è piacevole come abbiamo sempre creduto.

Il cortisolo viene spesso definito come "l'ormone dello stress”, dal momento che la sua concentrazione nel sangue aumenta in concomitanza a situazioni di particolare stress. Il cortisolo permette di regolare e tenere sotto controllo di zucchero, sale e liquidi presenti nel nostro corpo. Ma non solo, il cortisolo è anche l’ormone che combatte le infiammazioni e regola, più in generale, il mantenimento del nostro stato di salute.



I livelli di cortisolo variano costantemente nel corso della giornata, sono generalmente più alti al mattino e diminuiscono gradualmente durante il giorno ed in particolare la sera: la loro scarsa quantità in questa fascia oraria è quella che ci garantisce un giusto ritmo di sonno- veglia. Ovviamente malattia, mancanza di sonno e alcuni farmaci possono influenzare i livelli di cortisolo più delle normali fluttuazioni giornaliere.

I livelli di cortisolo varierebbero però, stando alle ultime scoperte, anche in base alle stagioni. I ricercatori hanno studiato un gruppo di studentesse di medicina in due giorni separati in inverno e per due giorni di nuovo in estate, prelevando campioni di saliva ogni due ore durante ciascun periodo di test: hanno così potuto misurare i livelli di cortisolo, rilevando che i livelli di cortisolo sono stati più alti quando i test sono stati eseguiti in estate.


Milano, li 4 Maggio 2018

#cervello #emozioni

Logo_ridisegnato.png

Copia Originale 

Foro Buonaparte,22