• La Redazione

Questi sono gli hobby che piacciono ai datori di lavoro

Tempo di lettura: 2 minuti


Di solito, in un curriculum bisognerebbe evitare di includere hobby e passioni personali perché tolgono spazio alle competenze vere e proprie e fanno sprecare secondi preziosi a chi controlla la candidatura. Ci sono però delle eccezioni a questa regola, e talvolta gli hobby sul curriculum possono essere un valore aggiunto, facendoci risaltare positivamente. Bisogna però non dimenticare mai che tutto ciò che includiamo nel curriculum può (e sarà) oggetto di domande durante il colloquio, motivo per cui bisogna fare in modo di esprimere e motivare la nostra passione per l’hobby in questione.

Ecco alcuni hobby che è consigliabile inserire nel nostro CV.


1.Produzione video

Come hobby, la produzione video è molto versatile e ci renderà una preziosa carta per la nostra azienda quando si tratta di pianificare o documentare eventi. Le riprese e live streaming fanno spesso parte di eventi e conferenze, quindi si tratta di una competenza molto trasversale e utile in ogni mestiere. È inoltre una prova della nostra precisione, concentrazione e attenzione ai dettagli.


2.Suonare uno strumento

Saper suonare uno strumento rivela la nostra dedizione e disciplina, nonché la nostra cura per i dettagli.


3. Giardinaggio

Si tratta di una passione che risalta la nostra cura e la nostra sensibilità. Dimostra anche la nostra attenzione per l’ambiente, la sostenibilità e le energie pulite.


4. Volontariato

Donare significa essere empatici, generosi e collaborativi: chi pratica volontariato ha più probabilità di collaborare con i colleghi e di adattarsi all’ambiente aziendale.



5. Yoga

Lo yoga dimostra la nostra capacità di mantenere la calma e avere sempre la situazione sotto controllo. Quando si tratta di lavori molto frenetici e stressanti, come nell’ambito pubblicitario o in un’agenzia di PR, praticare yoga è una caratteristica che ci tornerà sicuramente utile, dal momento che ci aiuta a sostenere maggiormente la pressione.


6. Fotografia

La fotografia comunica creatività, precisione e pazienza, tutte qualità molto utili in ambito lavorativo, specialmente se vogliamo approcciarci a posizioni dove è richiesta creatività e spirito di innovazione, come account director o creative director in un’agenzia di marketing digitale.


7. Sport di resistenza

Partecipare a competizioni di resistenza come maratone, triathlon o ciclismo, è sintomo di abnegazione, tenacia e dedizione. Queste qualità sono particolarmente utili per quanti si interessano di business development, account management e vendita.


8. Capitano di una squadra

Praticare uno sport di quadra come calcio, pallacanestro e pallanuoto, non mette in mostra il nostro spirito di squadra, ma evidenzia anche le doti di leadership.


Milano, li 8 Maggio 2018

#colloquio #lavoro

Logo_ridisegnato.png

Copia Originale 

Foro Buonaparte,22