• Camilla Giacomelli

L’incertezza può premiare

Tempo di lettura: 2 minuti


Nonostante si venga sempre incoraggiati a buttarsi a capofitto senza pensarci due volte, non bisogna avere paura di dubitare delle nostre scelte. Al contrario, l’incertezza a volte può premiare e rivelarsi un valido scudo protettivo.

Questi quattro consigli potranno aiutarvi a “fare strada” nel mondo del business:

1. Individua i punti deboli

Uno dei vantaggi dell’incertezza è proprio quello di individuare le debolezze per poterle affrontare con coraggio. Spesso, il nostro istinto può aiutarci e se non ci si sente pronti abbastanza, considerate l’eventualità di aspettare un po’ prima di agire. Può capitare di non avere esperienza sufficiente in un settore specifico, ma non è una buona motivazione per lasciar perdere, basta saper aspettare.

2. Supera gli ostacoli

Secondo un’esperta di studi organizzativi della Carolina del Nord, l’incertezza è una strategia usata dalle persone ansiose per gestire l’ansia e poter lavorare in modo più produttivo. I pessimisti hanno poi aspettative sempre relativamente basse per essere, così, preparati al peggio e non rimanere delusi nel caso qualcosa andasse storto.



3. Un’acuta intuizione

Usare l’intuizione per prendere decisioni non è sempre una buona idea; quando si ha un dubbio, potrebbe essere il segnale che non stiamo facendo la scelta giusta. Alcuni dicono che nel momento di prendere una decisione, se si segue l’istinto, subito emergono nuove opportunità e strane coincidenze: potrebbe essere il segnale che stiamo prendendo la decisione sbagliata. È importante conoscere tutte le possibili scelte che si hanno a disposizione per evitare di prendere decisioni affrettate.

4. Prevenire è meglio che curare

Mentre la certezza è in grado di innescare un’azione, l’incertezza riduce questa capacità, compresa la possibilità di sbagliare . Nel caso ti trovi circondato da colleghi che senza rendersi conto stanno per prendere una decisione sbagliata tale da poter mettere a rischio un progetto o addirittura il futuro dell’azienda, è sufficiente esprimere un dubbio e minare, così, la loro certezza.


Milano, li 4 Luglio 2019

#lavoro

Logo_ridisegnato.png

Copia Originale 

Foro Buonaparte,22