• La Redazione

Le 4 C della Crescita, di Eusebio Gualino

Tempo di lettura: 2 minuti

Per qualunque elemento vivo, evolversi e crescere è essenziale, o meglio, è una necessità.

Il Dott. Gualino, in seguito all’esperienza acquisita studiando lo sviluppo delle organizzazioni in cui ha lavorato, ha teorizzato il ‘’modello delle 4 C’’ che spiega gli elementi che portano alla crescita di qualunque elemento vivo (uomini, organizzazione, Stati…ecc):

  1. Conoscenza: il primo elemento necessario, per ovvie ragioni, è il sapere, senza il quale non si possono avere le basi per gli step successivi.

  2. Competenza: è l’abilità di trasformare la conoscenza in valore, è saper applicare ciò che abbiamo appreso.

  3. Consapevolezza: è l’idea, la fotografia che ognuno di noi ha di sé, che porta a delineare anche il nostro focus nella vita.

  4. Contesto: è il posto in cui le persone che fanno parte di un gruppo fondono energie. I risultati che ognuno di noi raggiunge non sono solamente merito delle nostre abilità e conoscenze, ma anche di questo elemento creato da determinate persone in preciso momento e luogo.



Per capire meglio questo concetto, pensiamo, per esempio, a una qualunque competizione sportiva: ogni anno si scontrano atleti preparati, che eseguono più o meno le stesse routine per anni. Non potendo vincere tutti alla fine di ogni girone, c’è sempre una squadra o uno sportivo che risulta essere il migliore e vince. Cosa, oltre alla sua preparazione, alle sue doti e conoscenze, lo porta a trionfare quel preciso anno? Il contesto, ossia l’insieme di elementi quali: la preparazione dei suoi avversari, il tifo del pubblico, l’incoraggiamento dei compagni, l’aver cambiato squadra, eventi o accaduti particolari ecc.

Tutti hanno il potere di condizionare il contesto ma tutti, sempre e comunque, verranno condizionati dal contesto.


Milano, li 13 Febbraio 2019

Logo_ridisegnato.png

Copia Originale 

Foro Buonaparte,22