• Luca Brambilla

Le aree della comunicazione

Tempo di lettura: 1 minuto


Per capire la vastità delle aree che riguardano la CNV occorre fare una breve disamina delle parti del corpo che possono emettere segnali utili per meglio comprendere il contenuto che vuole veramente esprimere una persona.

In sintesi potremmo elencare:

  • Mimica facciale: quindi le espressioni facciali, comprese le micro-espressioni

  • Postura: posizione del corpo nello spazio

  • Portamento: movimento del corpo nello spazio

  • Respirazione

  • Paraverbale: uso della voce

  • Gesti della testa

  • Gesti delle mani

  • Movimenti del busto

  • Movimento dei piedi

  • Prossemica

  • Contatto con gli oggetti

  • Contatto fisico: contatto con le persone

  • Sudorazione

  • Colorazione della pelle

  • Abbigliamento




Ovviamente ciascuno di questi ambiti è come una scatola che può essere riempita di contenuti e ulteriori specificazioni. Averle a mente può tuttavia aiutare a capire su quali aree si è più o meno esperti, e di conseguenza andare a colmare le lacune, sapendo che più elementi si hanno e più il nostro giudizio riguardo l’emozione, lo stato d’animo della persona che abbiamo di fronte sarà completo e quindi corretto.


Milano, li 10 Giugno 2017


#CNV #comunicazione

Logo_ridisegnato.png

Copia Originale 

Foro Buonaparte,22