• La Redazione

La lista degli obiettivi lavorativi da raggiungere prima dei 40 anni

Tempo di lettura:


Ognuno ha pensato, almeno una volta, ad una lista di “cose da fare” prima dei 30, 40, 50 anni. Un viaggio tenuto nel cassetto, scrivere un libro, imparare una lingua. Ecco una possibile lista di cose, riguardante il proprio lavoro, da “fare” prima di una certa età, che varia da persona a persona ma che si posiziona in quel momento della vita in cui poi sarebbe difficile stravolgere completamente la propria condizione lavorativa.


1. Scrivere cosa vuoi fare nella vita. Sembra banale ma spesso ci si accontenta di un lavoro per necessità. Per raggiungere un traguardo, tuttavia, soprattutto se si lavora già da qualche tempo, è necessario sapere dove si vuole andare ed è altrettanto importante il modo in cui si intende raggiungere un obiettivo professionale: con calma, con soddisfazione, guadagnando molto, dando priorità comunque alla famiglia, etc.

2. Sapersi organizzare. Quando si inizia a lavorare è normale imparare a gestire le proprie mansioni anche in termini di tempo organizzativo. Col passare degli anni è tuttavia fondamentale imparare a farlo al meglio, per essere in grado un giorno di poter gestire altre persone o per evitare di essere sopraffatti da stress e ansia.



3. Essere esperti in qualcosa. È meglio saper fare bene una cosa ed essere fondamentale nello svolgere una determinata mansione piuttosto che saper fare tante cose con minore competenza. Ed è inoltre molto utile non smettere mai di imparare.

4. Lasciare un lavoro che non piace o essere licenziato. Non è da augurare a nessuno di essere licenziato o di dover lasciare un lavoro, tuttavia, è meglio accorgersi il prima possibile di svolgere un lavoro che non piace o essere licenziati, in modo da imparare il più possibile da queste esperienze e migliorare la visione del proprio futuro lavorativo.

5. Impara ad accettare un rifiuto. Un rifiuto non è mai piacevole, ma talvolta è necessario per permetterci di pensare e di ragionare riguardo al futuro e alle scelte da prendere. Perciò è fondamentale saper ricevere un rifiuto così come essere poi in grado di andare avanti senza sprecare energie per quel progetto o per quella persona.


Milano, li 31 Gennaio 2018


#obiettivi #lavoro

Logo_ridisegnato.png

Copia Originale 

Foro Buonaparte,22