• La Redazione

Procrastinazione: come evitare di rimandare sempre tutto

Tempo di lettura: 2 minuti


Nella lista dei buoni propositi dell’anno nuovo capita spesso di inserire obiettivi che riguardano degli impegni rimandati costantemente: dichiarazioni, dieta, promozioni, compiti etc. Procrastinare significa esattamente rimandare costantemente i propri propositi o i propri compiti pensando di poterli eseguire o risolvere l’ora, il giorno o il mese successivo. Sebbene possa sembrare una pratica poco dannosa, in realtà è causa di forte stress nel momento in cui ci si ritrova a dover affrontare tutti i problemi in una volta sola o, peggio, a non poterli più risolvere per il termine del tempo limite.


Come fare, quindi, per evitare la procrastinazione?

Innanzitutto la procrastinazione è determinata da una cattiva organizzazione del vostro tempo. Una buona organizzazione non comporta necessariamente dover lavorare costantemente tante ore al giorno, anzi, la cattiva organizzazione è determinata soprattutto da un accumulo di ore di sforzo mentale e fisico che successivamente causano un’inevitabile desiderio, da parte del vostro cervello, di fare pausa proprio quando è più necessario che lavori. È quindi più utile organizzare le proprie mansioni alternando costantemente il lavoro a ciò che fa stare bene e rilassa in modo da poter mantenere la mente attiva ma fresca.



La procrastinazione è spesso associata a compiti particolarmente noiosi, spesso risultanti da una routine lavorativa o personale monotona. La soluzione per affrontare questo tipo di mansioni consiste nel figurarsi quel particolare dovere come parte di un obiettivo più grande e soprattutto dopo il quale sarete molto più liberi di dedicarvi a ciò che vi piace e vi realizza maggiormente. La paura è un’ulteriore causa della procrastinazione. Soprattutto nella vita personale, è capitato innumerevoli volte di rinunciare e rimandare un obiettivo per paura di fallire o di ricevere una risposta negativa. Tuttavia la paura è indispensabile a ricordarvi quanto sia importante o necessario l'obiettivo che vi siete posti.


Le soluzioni più utili ad eliminare il desiderio di procrastinare sono quindi da cercare nel proprio miglioramento personale e soprattutto aumentano drasticamente nel momento in cui vi troverete a fare qualcosa che vi entusiasma e vi procura soddisfazione.


Milano, li 12 Dicembre 2017


#abitudini #obiettivi

Logo_ridisegnato.png

Copia Originale 

Foro Buonaparte,22