• Luca Brambilla

L'occhio di Ra

Tempo di lettura: 1 minuto


Ra è il primo re egiziano, Dio sole e anche creatore dell’universo. Quando si parla dell’occhio di Ra si affondano le radici in una tradizione antica quanto affascinante visto che si parla di uno dei popoli più noti della storia antica. È senza dubbio un segno di potenza e regalità ed è anche considerato un amuleto contro i mali. Proprio per questo si tende spesso a raffigurare questo simbolo sulla schiena, la nuca, come ad indicare il suo compito di “guardarci le spalle” dai possibili nemici.



La linea morbida e delicata che costituiscono le linee che formano l’occhio di Ra lo rendono un tattoo molto amato dalle donne, anche aldilà del significato intrinseco che porta con sé. In questo periodo si stanno diffondendo figure più moderne dell’occhio di Ra, con colori e magari abbinato ad oggetti, ma così facendo si perde la semplicità e insieme il mistero che questo splendido simbolo porta con sé.


Milano, li 1 Dicembre 2017


#immaginiesignificato

Logo_ridisegnato.png

Copia Originale 

Foro Buonaparte,22