• La Redazione

Tecniche di memoria: i trucchi per memorizzare i nomi delle persone

Tempo di lettura: 2 minuti

Quando parliamo di tecniche di memoria, uno degli argomenti che ci salta subito alla mente è relativo ai nomi delle persone. Vi è mai successo di presentarvi a qualcuno, stringergli la mano e dimenticare un secondo dopo il suo nome?

È successo a chiunque, almeno un’infinità di volte, ed essendo un deficit molto comune non è un problema da ritenere grave. In ambienti lavorativi e di networking, tuttavia, saper memorizzare i nomi delle persone a cui ci presentiamo è estremamente apprezzato, perché come dice Chester Santos

"Quando riesci a ricordare il nome di qualcuno, dimostri che per te (la persona) è importante".

Dimostrare di aver memorizzato il nome di chi ci si presenta ci mette senz’altro sotto una luce migliore, facendoci guadagnare un po’ più di stima. La buona notizia è che se anche siamo dei distratti cronici e non riusciamo mai a ricordare un nome, la memoria è una capacità che si può allenare. Come memorizzare quindi i nomi delle persone?


Tecniche di memoria: 4 trucchi per memorizzare i nomi

  1. Ripeti il nome di chi ti si presenta: un'ottima tecnica, facile da applicare, per memorizzare i nomi, è ripetere il nome non appena lo sentiamo, magari anche più volte, per esempio nel momento in cui ci stringe la mano si può dire ‘’Piacere Mario, io sono Paolo’’, e poi ripeterlo di nuovo prima di fare una domanda di qualsiasi genere "Mario di cosa ti occupi?’’ oppure "Mario cosa la porta qui?". Questa tecnica di memoria ci ‘’obbliga’’ a stare attenti e focalizzarci su come si chiama la persona ma non solo, ci permette anche di associare meglio questi due elementi e ricordarci così come si chiama Mario, ma anche come è fatto. Ricordiamoci che, oltre alla distrazione, una delle cause per cui ci dimentichiamo i nomi delle persone appena conosciute è dovuta al fatto che il nostro cervello nei primi secondi in cui incontra una nuova persona è impegnato a valutare se quella persona è pericolosa. Di conseguenza memorizzare i nomi non è semplice. Esistono per fortuna diverse tecniche di memoria.

  2. Collega il nome a qualcuno che conosci: può essere qualsiasi cosa che ci rende più facile memorizzare il nome e il viso della persona. Per esempio, se incontriamo una persona che si chiama Maria possiamo collegarla a un personaggio famoso come Maria Callas, o a una omonima che conosciamo già da tempo.

  3. Focalizzati su una particolare caratteristica della persona: può essere un neo, una ruga, lentiggini etc. un qualunque dettaglio ben visibile (tendenzialmente sul viso quindi) della persona che ci si presenta e che lo contraddistingue. Come tecnica di memoria focalizzati su tale dettaglio e ripeti mentalmente ‘’Lucia con le lentiggini’’, oppure ‘’Marco con il neo sopra il sopracciglio destro’’ e così via.

  4. Fai un recap giornaliero: alla fine di un evento, una conferenza o una cena è probabile che tu possa presentarti a più di una persona, alla fine di questi incontri ripercorri brevemente i nomi e i visi delle persone che hai incontrato per memorizzarli, questa tecnica aiuta a ‘’fissare’’ le informazioni nella memoria a lungo termine.

Milano, li 8 Aprile 2019

#tecnichedimemoria #abitudini

Logo_ridisegnato.png

Copia Originale 

Foro Buonaparte,22