Come rendere il luogo di lavoro meno solitario

Il posto di lavoro può essere un luogo solitario, anche se non dovrebbe esserlo. Alcune persone sono introverse o semplicemente non hanno le abilità o la fiducia per stringere legami con i colleghi. Molti si sentono a disagio nel discutere dei loro legami sociali deboli sul lavoro, etichettando questo problema come non importante rispetto ad altri. Ma anche la solitudine è un problema serio. Non solo è risultata collegata ad impatti negativi sulla salute, ma diminuirebbe anche le prestazioni dei dipendenti, riducendo il loro contributo al lavoro di squadra.
Ecco alcuni trucchi emotivamente intelligenti che si possono adottare per limitare la solitudine che minaccia il luogo di lavoro.

dinner_social_conversation_bar_friend-100536.jpg!d

    • Condividere gli interessi in ufficio
      Non è difficile dare inizio a gruppi informali che consentano ai dipendenti di convergere su interessi condivisi durante le pause pranzo, al mattino o dopo il termine della giornata. Fare una passeggiata all'aria aperta durante il pranzo o organizzare un picnic in un parco vicino sono ottimi modi per iniziare. Per chi ha più budget e più intraprendenza, un’idea è quella di provare a condividere attività come lo yoga, la pittura ad acquerello o la cucina. Queste piccole occasioni consentono alle persone di connettersi a un livello più personale rispetto a quello che avrebbero semplicemente discutendo questioni di lavoro.
      In alternativa si può proporre che ciascuno insegni ai colleghi qualcosa di un hobby in cui è particolarmente dotato. Il punto è semplicemente quello di creare momenti in cui sperimentare la vasta gamma di interessi e abilità che i colleghi possiedono fuori dal luogo di lavoro.

 
    • Corsi
      Una buona idea è quella di organizzare corsi che permettano ai dipendenti di conoscersi meglio, offrendo loro l’opportunità di lavorare insieme per trovare soluzioni. Queste iniziative non devono necessariamente essere legate a progetti di lavoro, devono solo essere divertenti e richiedere il lavoro di squadra. Vedere le persone in una luce diversa da chi sono mentre si affrontano i progetti di lavoro può aiutare ad abbattere le barriere sociali e innescare nuove amicizie in tutto l'ufficio.


concert_person_crowd_fan_hand-108229.jpg!d

    • Cibo
      Il cibo è universale e attraversa tutti i confini umani e le opportunità di connettersi al cibo sul posto di lavoro sono infinite. Organizzare pranzi in cui ognuno porta qualcosa, può essere ottimo per la conversazione e il legame di squadra. E se c’è solo il tempo è di correre fuori a prendere un caffè veloce con qualcuno del nostro team, è comunque meglio di niente.

 
    • Sensibilità
      Quando notiamo un collega che sembra essere emotivamente abbattuto, è importante fargli sapere che lo abbiamo notato, chiedendo se c'è qualcosa che si può fare per aiutarlo. Alcune persone temono che si stiano superando i confini. Ma un collega ha sempre il diritto di rifiutare cortesemente un’intromissione educata, e la maggior parte delle persone apprezzerà che qualcuno si sia accorto del loro malessere, anche se decidono di aprirsi immediatamente.

    • Niente telefoni
      Durante le riunioni, si può provare a chiedere ai presenti di spegnere temporaneamente i dispositivi e inserirli in un contenitore riprendendoli solo alla fine. Può sembrare estremo, ma in genere incoraggia più interazione faccia a faccia senza la costante distrazione causata dai dispositivi.

Se vuoi approfondire questi temi, mettiti in contatto con noi (amministrazione@copiaoriginale.it) per chiedere informazioni. Creeremo un percorso adatto alle tue esigenze. soft-skills
Tagged , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *