Ritrovare la passione per il proprio lavoro: ecco come fare

Potrebbero esserci molte ragioni per cui il lavoro può darci poca soddisfazione: forse è noioso, o forse l’azienda ha solo una pessima filosofia di lavoro. Avere più soddisfazione sul lavoro non significa necessariamente cercarne uno nuovo: dobbiamo soltanto, paradossalmente, lavorarci sopra. Ecco quattro abitudini che tutti possono praticare per sentirsi più felici al lavoro, non importa quale. rock_stone_balance_beach_shore-40921.jpg!d
  1.  Resilienza La capacità di recupero è fondamentale. Davanti ad un insuccesso o ad un fallimento è fondamentale non assumere un atteggiamento difensivo, soffocare la propria vergogna, ritirarsi e decidere di stare alla larga da grandi progetti: molto meglio sarebbe fare alcuni respiri profondi, ricordarsi che l’insuccesso è solo un episodio temporaneo, e riflettere sulle circostanze esterne che hanno contribuito ad esso. Questo semplice esercizio di consapevolezza può aiutarci a diventare più elastici nell'affrontare quei momenti di crisi che, dopo tutto, sono inevitabili. Portare avanti questa prospettiva positiva ci aiuterà a evitare di soffermarci sui fallimenti del passato e a sentirci più felice e sicuri davanti alle opportunità di crescita.
  2.  Trova (o crea) uno scopo nel tuo lavoro Le persone che sono più felici nel loro lavoro sono "guidate da uno scopo superiore". Sappiamo, ad esempio, che il senso dello scopo è fondamentale per la psicologia della motivazione: le persone le cui attività quotidiane sono guidate da o inquadrate in base al loro senso di scopo sono più felici nella vita. È davvero importante per la propria felicità sul lavoro che la nostra organizzazione preveda una missione o un ethos globale su quello che facciamo e sul perché è importante. I manager devono aiutare i membri del team a vedere perché i loro contributi sono importanti e in che modo le loro attività promuovono gli obiettivi del dipartimento, della società e del mondo in generale. Ovviamente, questo non sempre accade. Quindi chi si sente soltanto come un altro ingranaggio nel sistema, deve fare dei passi per riformulare il proprio lavoro.  Si può provare ad adottare un approccio più intra-imprenditoriale o a creare qualcosa di nuovo, un programma, un servizio, un evento o un progetto che abbia un impatto che puoi effettivamente testimoniare.aroma_basil_preparation_natural_spice_kitchen_delicious_green-1228656.jpg!d
  3.  Gentilezza I dipendenti felici si sentono parte di una squadra di cui si fidano e che li sostenga reciprocamente. Come si sviluppa questo senso di connessione? Attingendo alla nostra innata gentilezza, dimostrando un genuino interesse per gli altri e mostrando più empatia, compassione, generosità e gratitudine. La gentilezza implica anche essere disposti a conciliare il conflitto interpersonale. Le scuse sul luogo di lavoro acquistano rispetto, e il perdonare gli altri allevia lo stress, rafforza la vicinanza e crea un senso di appartenenza. Sul posto di lavoro la cultura della gerarchia e dello stoicismo è incredibilmente radicata. E tutte queste cose rendono molto più difficile per le persone fidarsi l'una dell'altra e trattarsi l'un l'altra in modo rispettoso e solidale . Praticare la gentilezza è in realtà il modo più semplice ed efficace per abbattere quelle norme e diventare più felici. È probabile che i nostri sforzi saranno contagiosi, rendendo anche le persone intorno a noi più felici.
  4.  Assaporare i bei momenti Le nostre giornate di lavoro raramente saranno uniformemente piacevoli, continua. Molto  spesso, i luoghi di lavoro sono sotto pressione e impegnativi, per questo è importante esserne consapevoli, difendere le proprie idee e soffermarsi su ciò che è andato bene. Si possono realizzare soluzioni creative ai momenti negativi grazie alla positività accumulata nei momenti positivi e prendersi del tempo per apprezzare quando accadono cose buone.
  Se vuoi approfondire questi temi, mettiti in contatto con noi (amministrazione@copiaoriginale.it) per chiedere informazioni. Creeremo un percorso adatto alle tue esigenze. soft-skills
Tagged , , , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *