Lo smartphone ti distrae anche se è spento

Secondo alcuni recenti studi, avere il telefono sempre a portata di mano, anche se spento o comunque inattivo, ridurrebbe la nostra concentrazione e la nostra performance sul lavoro, senza che ce ne rendiamo conto. I ricercatori hanno chiesto ai soggetti intervistati di lavorare su due diverse attività cognitive. A volte veniva chiesto di lasciare il telefono sulla scrivania, a volte in tasca o nella borsa, a volte in un’altra stanza, sempre mantenendo suonerie e vibrazioni disattivati. iphone_mobile_phone_hand_smartphone_picture-4669.jpg!d I risultati hanno mostrato che i soggetti si dimostravano più produttivi  quando i loro telefoni erano in un’altra stanza: anche quando veniva loro chiesto di spegnere i cellulari, rendevano comunque meglio se i telefoni erano lontano dalla vista. Eppure, una volta interrogati sull'influenza che la posizione del telefono avrebbe avuto sul loro rendimento in termini di concentrazione,  la maggior parte dei partecipanti rispondeva negativamente, negando alcuna connessione tra la produttività e la vicinanza/lontananza del telefono. Questa osservazione suggerisce che i nostri telefoni stanno effettivamente influenzando il nostro comportamento senza che riusciamo ad esserne consapevoli. Inoltre, alcuni di noi subirebbero più intensamente l'influenza negativa del telefono più di altri: questi soggetti sarebbero quelli più vicini ad affermazioni del tipo  "avrei dei problemi a superare una giornata normale senza il mio cellulare”. laptop_ring_hand_iphone_phone-3859.jpg!d Tutti in ogni caso abbiamo sperimentato come sentire vibrare o suonare il telefono, pur senza prestarvi attenzione o interagirvi, può pregiudicare il rendimento in attività cognitive. Bisognerebbe quindi provare a tenere i telefoni un’altra stanza, in modo da restare il più concentrati possibile, evitando che i telefoni interferiscano con il nostro lavoro. Ottimale sarebbe provare a stabilire in anticipo dove e per quanto tempo lasciare il telefono. Alcuni studi hanno infatti dimostrato che in media le persone diventano più ansiose quando vengono separate senza preavviso dal proprio telefono e obbligate a sentirlo suonare. In conclusione, anche se non ce ne rendiamo contro, avere il telefono sempre al nostro fianco costituisce un danno in termini di concentrazione e produttività. Un buon suggerimento è quello di provare a stabilire dei momenti senza telefono per migliorate la concentrazione. Se anche solo l’idea di stare senza telefono provocasse troppa ansia, si può provare a rendere partecipi della nostra iniziativa famiglia e amici, in modo da farci aiutare ed essere sicuri di non perderci nulla d’importante. Se vuoi approfondire questi temi, mettiti in contatto con noi (amministrazione@copiaoriginale.it) per chiedere informazioni. Creeremo un percorso adatto alle tue esigenze. soft-skills
Tagged , , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *